Mi scuso, come si può notare alcune foto hanno una doppia firma.
Il motivo è perché prima ero su
altro dominio e con un altro nome.

domenica 5 novembre 2017

FAGIOLI ALLA BUD SPENCER E TERENCE HILL



Mio figlio Alex è un appassionato dei film di Bud Spencer e soprattutto di Terence Hill... E per puro caso ha trovato questa ricetta e mi ha pregato di farla.... che dire... è buona se non ci fosse il roux (farina e burro) sarebbe il classico, fagioli con le salsicce!!
P.S. C'ho messo una settimana per digerirli e per fortuna erano quelli in scatola che li digerisco meglio... questa ricetta l'ho modificata, non ho messo l'aglio e il peperoncino ne ho messo un bel po’.😱 😩

Il blog dove ho preso la ricetta Ricetta fagioli alla BUD Spencer e Terence Hill


Ingredienti e dosi per 4 persone
Fagioli in scatola
Acqua salata

1 gambo di sedano
1/2 cipolla
Burro
2 cucchiai di farina
1 foglia di alloro
Aglio
Noce moscata (facoltativo)
Brodo dei fagioli lessati
Alcuni pezzi di salsiccia fresca
Peperoncino
Procedimento
Fai lessare una quantità adeguata di fagioli in acqua salata con un pezzo di gambo di sedano e mezza cipolla (io avevo quelli in scatola).
Lasciali raffreddare nel loro brodazzo (lessarli alla sera per il giorno dopo va bene).
In una padella larga fai rosolare un po’ di burro con un paio di cucchiaiate rase di farina fino a quando schiumeggia (come se iniziassi a fare una besciamella), mettici insieme (se ti piacciono), pezzi di salsiccia fresca.
O anche dei frammenti di pancetta affumicata.
Nel miscuglio abbi cura di aggiungere una foglia di alloro, possibilmente fresca.
Noce  moscata.
Poi ci butti dentro i fagioli già lessati , li fai rosolare cinque minuti, ci aggiungi un po’ del loro brodo.
Il brodo dei fagioli fa gonfiare la farina abbrustolita e genera una crema gustosissima.
è estremamente importante mescolare l’intruglio con abilità poiché tende facilmente a fare grumi.
Un mezzo bicchiere di buon vino bianco molto secco ci sta molto bene.
Nella fase iniziale della rosolatura,
Un bel pizzicotto di peperoncino completa il tutto se ti piace un po’ piccante.





Nessun commento:

Posta un commento

"Si dice che l’appetito vien mangiando, in realtà viene a star digiuni!" (Totò)